Hai un account? log in or Sign up
EnglishDeutscheEspañolRussian

News

Vellardi and The Floating Piers

Binocoli Vellardi e The Floating Piers l'evento del 2016

christo vellardi floating piers

 

2016 VELLARDI AND THE FLOATING PIERS

Binocoli Vellardi sul lago d'Iseo: Il Grande Evento

I primi discepoli sono arrivati al porto di Sulzano a mezzanotte: si sono moltiplicati e hanno aspettato per otto ore l’apertura di «The Floating Piers», il miracolo di Christo Vladimirov Javacheff. L’artista newyorkese, nato in Bulgaria nel 1935, ha collegato Montisola e l’Isola di San Paolo alla terraferma con una passerella pedonale ricoperta di tessuto giallo dalia. L’opera, lunga 3km nel suo tratto più lungo e 4.5 complessivamente , ha aperto i cancelli alle 7.40 di sabato 18 giugno. Grande evento doveva essere e grande evento è stato: migliaia di visitatori sono arrivati a Sulzano, talmente tanti da saturare gli accessi alla passerella e da mandare in tilt la circolazione ferroviaria. I primi a camminare sulle acque del lago d’Iseo? Sorpresa: a dare il via alle danze sono stati semplici visitatori, i primi del milione di anime che l’opera attende in 15 giorni di apertura. Loro, i discepoli, aspettavano il «via libera» da tutta la notte, Christo ha deciso di aprigli i cancelli alle 7.40 cambiando i programmi: la delegazione di politici su cui spiccano Maria Elena Boschi e Roberto Maroni, che avrebbe dovuto camminare sulla passerella alle 7.30, cioè all’apertura, è stata invece portata direttamente in barca all’Isola di San Paolo.

Corriere della Sera

Triennale Design Museum

Binocoli Vellardi alla Triennale del Design Milano

2016 TRIENNALE DESIGN MUSEUM

Triennale di Milano dal 27 Novembre 2015 al 6 marzo 2016, con "Comunità Italia" una grande mostra sull'architettura italiana a partire dal dopoguerra curata da Alberto Ferlenga.

Una delle sezioni della mostra a cura di Silvana Annicchiarico è dedicata al rapporto fra Design e Architettura, indagato attraverso una selezione di oggetti che per loro forma e natura hanno un'implicazione diretta con l'architettura.

A questo proposito è stato progettato un allestimento che simula una vista panoramica dove il binocolo panoramico Vellardi è lo strumento chiave per osservare la molteplicità delle forme nel contesto ambientale della triennale che in questa particolare edizione stà riscuotendo un notevole successo nel mondo del design.

Vi aspettiamo alla Triennale 2016 di Milano, Museo del Design.

Triennale design binocolo vellardi

4x3 COMUNITA

logo tdm white

Altura Tutto per la Montagna

Binocoli Vellardi Altura tutto per la montagna

NOVITA' - Binocoli Vellardi e Altura, tutto per la montagna

E’ una delle novità più attese di questo 2015 a Bassano Expo: Altura, la fiera dedicata al vasto mondo della montagna, sarà protagonista nei padiglioni di via Valsugana sabato 21 e domenica 22 novembre.

Imperdibile appuntamento per gli appassionati delle vette ma anche per chi vuole avvicinarsi per la prima volta alla montagna, Altura offre ai visitatori l'opportunità di spaziare dall’abbigliamento alle attrezzature tecniche e professionali, divenendo imperdibile vetrina di tutte le eccellenze del comparto.

Binocolo Vellardi inox

Dedicata a chi la montagna la frequenta tanto d’inverno quanto d’estate, l’esposizione vedrà la presenza in fiera di numerose associazioni: dalla sezione bassanese del Club Alpino Italiano agli speleologi del Geo Cai, dalle realtà dedite al Nordic Walking fino al Soccorso Alpino.

logo bassano expo

Una kermesse, insomma, dedicata a chi ama sfidare sé stesso e la natura, ma anche a chi vuole semplicemente trascorrere qualche ora tra relax, natura e sport.

Dibattiti e conferenze arricchiranno la due giorni di eventi che offrirà anche la possibilità di provare direttamente le emozioni di una giornata in vetta grazie alla presenza di una pista artificiale per lo sci da fondo e di una parete di roccia da scalare.

E come sempre, Bassano Expo riserverà grande attenzione ai più piccoli con prove di orienteering e con “Anaconda”, la grotta artificiale allestita dagli speleologi del Geo Cai che regalerà ai più piccoli la possibilità di provare l’ebbrezza di un viaggio all’interno della terra.

Banner FB Altura

Binocoli Vellardi al Salone Franchising 2015 Milano

Binocoli Vellardi al Salone Franchising 2015

Con 13.500 visitatori, il 15% internazionali, salone Franchising Milano si riconferma la terza capitale mondiale del Retail e del Franchising.

I binocoli panoramici Vellardi sono stati scelti come sponsor tecnico al 30° salone del franchising 2015 Milano

DSC 0128a low

La 30° Edizione del Salone Franchising Milano, ha chiuso nel segno dell’internazionalizzazione, con focus su Cina, Turchia ed Emirati Arabi Uniti. Quattro giorni all’insegna del made in Italy fra innovazione, seminari e workshop.
Due le delegazioni dalla Cina, con una delle quali è stato chiuso l’accordo che vedrà la realizzazione, a Shanghai nel 2016, dell’Italian Franchising Week, un trade show di format retail, made in Italy, che rappresenteranno il lifestyle italiano declinato su 3 settori: servizi, food e fashion. La Cina ha scoperto già da qualche anno la formula del franchising, dando vita a diversi eventi del franchising e orientando una parte significativa del commercio all’affiliazione. 
“C’è molta voglia di stile italiano” sottolineano alcuni dei rappresentanti delle delegazioni di Emirati Arabi e Turchia.

franchising 3

Il franchising sta vivendo una seconda giovinezza – ha commentato Antonio Fossati, presidente di RDS & Company, che organizza il Salone con Fiera Milano – sospinto dai rapidi cambiamenti del retail e dalla globalizzazione. E’ una formula in pole position nella nascente economia del dopo-crisi, che porta innovazione e sperimenta nuove strade”.

A Fiera Milano Rho si sono delineate le nuove tendenze della ristorazione: dallo street food, protagonista del 2015, ai punti vendita che raggruppano i sapori di tutto il Sud, dai ristoranti a tema (anni 50, sud americani, fusion) alle cioccolaterie.
Il settore dei servizi ha ottenuto molto successo con il lavaggio auto direttamente a casa, gli acrobati free climbing per la pulizia degli edifici, le parafarmacie in franchising, le erboristerie biologiche, le palestre con speciale focus sulle donne, le scuole di lingua per bambini, i negozi di composizioni floreali ready to go e molto ancora. 
Assoluta novità del Salone Franchising Milano 2015 è stato il lancio della prima galleria d’arte in franchising, rappresentata e promossa da Vittorio Sgarbi, lieto di sostenere il  comparto con il mondo dell’arte.

salone franchising 2low

Il progetto pilota sviluppato grazie a Regione Lombardia, per il sostegno all’apertura di nuovi negozi e con uno stanziamento di 500 mila euro, è stato un successo: sono già 105 i franchisor selezionati, decine i Comuni lombardi interessati, ma soprattutto, l’iniziativa ha suscitato l’interesse di molte altre regioni italiane che desiderano fare lo stesso nelle loro regioni.

Altro progetto che ha dato valore aggiunto all’edizione 2015 del Salone Franchising Milano è stata la partnership con il Consiglio Nazionale Centri Commerciali, che ha portato all’incontro tra i leasing manager dei più grandi centri commerciali d’Italia e i franchisor/espositori interessati ad aprire punti vendita nelle loro strutture.

logo1


Richiedi un preventivo


Email 
Nome 
Telefono 
Città 
Messaggio